Perché questo sito

Ho deciso di occupare uno spazio nell’infinito del web per dare visibilità a due attività a cui mi dedico ogni volta che posso: la letteratura e la musica.

Chi naviga in rete mi trova facilmente, con particolare riferimento al mio lavoro di oculista e direttore sanitario di Fondazione Banca degli Occhi del Veneto. Questo però non è un sito di comunicazione sociale, o di informazione medica. Per la prima, la banca degli occhi è presente e assai attiva, anche attraverso i principali social media. Per quanto riguarda la salute e le malattie della vista, esistono numerosi siti, ben strutturati, realizzati da colleghi, associazioni, o società scientifiche, e a questi consiglio di riferirsi. Non mancherò naturalmente di spiegare chi sono a livello professionale, e di introdurre qualche tema medico o di ricerca, se lo riterrò narrabile con originalità.

Lo scopo prevalente è di presentare quello che faccio nel campo della scrittura e della musica, due passioni che pratico con uguale soddisfazione, e con il medesimo intendimento: intrattenere e regalare qualche attimo di distacco dalla quotidianità, e di piacere estetico.

Posso definirmi per questo uno scrittore, o un musicista? Non ho una risposta. In termini commerciali non sono né l’uno, né l’altro. In termini esistenziali forse si, perché scrivo (e leggo), e suono (e ascolto musica) voracemente, dall’adolescenza. E comunque, hanno importanza le definizioni? In fin dei conti Nicolás Gómez Dávila scrive “quanto maggiore è l’importanza di un’attività intellettuale, tanto più ridicola è la pretesa di certificare la competenza di chi la esercita. Un diploma di dentista è degno di rispetto, uno di filosofo è grottesco”. Sul versante musicale, a chi lo interrogava sul senso della sua musica, John Coltrane, geniale sassofonista jazz, si limitava a rispondere: “sto cercando da una vita la nota giusta”. E questo è quanto.

Diego Ponzin
Settembre 2021

EVENTI

28 APRILE 2022

LIBRERIA PALAZZO ROBERTI
VIA JACOPO DA PONTE, 34
BASSANO DEL GRAPPA
DIEGO PONZIN PRESENTA IL SUO ROMANZO
LA STRUTTURA DEL GIALLO E DEL NERO
MIMESIS
DIALOGANO CON L’AUTORE
UMBERTO CURI
FAUSTO MACULAN
MODERA
CRISTINA PAPPALARDO

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA SCRIVENDO A info@ponzin.eu
OBBLIGO SUPER GREEN PASS E MASCHERINA FFP2
PALAZZO ROBERTI - VIA JACOPO DA PONTE, 34 - BASSANO DEL GRAPPA – TEL. 0424 522537

28 Marzo 2022

la Feltrinelli,
via San Francesco, 7
Padova


INCONTRO CON
DIEGO PONZIN
AUTORE DEL LIBRO
LA STRUTTURA DEL GIALLO E DEL NERO
(Mimesis edizione)
Partecipa il filosofo
Umberto Curi
e la linguista
Cristina Pappalardo
Un romanzo che parla di esistenze che si incrociano, culture che si
confrontano, amore e morte, offrendo una possibilità di redenzione a
tutti coloro che sono disposti a pagarne il prezzo


Accesso alla sala eventi fino al raggiungimento della capienza massima
consentita

12 MARZO 2022

Rassegna Musica & Psiche
Presentazione del romanzo
LA STRUTTURA DEL GIALLO E DEL NERO.
12 marzo 2022, ore 17.15.
Spazio Culturale Creativo al Centro Belforte
via G.F. Po
car 1, 34074 Monfalcone GO
intervengono:
Diego Ponzin, autore
Umberto Curi,
filosofo
Cristina Pappalardo, linguista
Laura Panetta, cantante
Gabriele Medeot,
musicista

Un momento emozionale di musica e letteratura.
La presentazione alternerà momenti di lettura di alcune pagine, esecuzioni di brani musicali e approfondimenti con gli ospiti

  13 GENNAIO 2022

Presentazione del romanzo
LA STRUTTURA DEL GIALLO E DEL NERO.
13 gennaio 2022, ore 18.00.
Centro Culturale Candiani a Mestre,
intervengono:
 Umberto Curi, filosofo
Diego Ponzin,
oculista e
Scrittore
Conduce:
Cristina Pappalardo
Letture:
Elena Finardi

Un viaggio fra storie che si incrociano, fondamentalismo religioso, terrorismo suicida,
incontro fra culture, e sullo sfondo il Carcere Due Palazzi. Una discussione sul metodo clinico e l’indagine poliziesca

Per accedere alla Sala è necessario essere muniti di Greenpass

13 Dicembre 2021

Presentazione del romanzo 
13 dicembre 2021 ore 17.00
Sala dell’Albergo,Scuola Grande di San Marco
Campo Ss.Giovanni e Paolo

Intervengono:
Umberto Curi
, filosofo
Diego Ponzin
, oculista e scrittore
Conduce:
Maria Paola Scaramuzza
, giornalista

Un viaggio fra storie che si incrociano, fondamentalismo religioso, terrorismo suicida,
incontro fra culture, e sullo sfondo il Carcere Due Palazzi. Una discussione sul metodo clinico e l’indagine poliziesca

È necessaria la prenotazione a:
scuolagrandesanmarco@aulss3.veneto.it

27 novembre 2021

Presentazione del romanzo
 LA STRUTTURA DEL GIALLO E DEL NERO.
Sabato 27 novembre 2021, ore 17.00.
Sala Paladini in Palazzo Moroni a Padova,
con:
 Umberto Curi e Adone Brandalise.
Prenotazione: info@filosofiadivita.it